Cerca

L'ombelico di Svesda

Tag

blues rock

Some Girls


14th studio album by The Rolling Stones, released in 1978
BBC – Music – Review of The Rolling Stones – Some Girls: Deluxe Edition.

Annunci

Ooh La La

Final studio album by English blues rock band Faces, released in 1973
Italian comedian Ettore Petrolini in the cover

Lady Love

Lady Love, off Bridge Of Sighs by Robin Trower, 1974

All The Love I Miss Loving

Off the album Beano, Blues Breakers with Eric Clapton, John Mayall, 1966

Second Winter

I am not sure, off the album Second Winter by Johnny Winter, 1969

I LET IT BLEED

ascoltare su youtube la versione integrale di Let it Bleed mi fa quasi dimenticare ero riuscita a trovarlo in vinile trascorrendo ore, giorni, a spulciare tra gli scaffali di decine di shop a Camden.
Voglio pensare riuscirò ad averlo in una seconda vita. Di più, in una seconda vita io sarò la batterista dei Rolling Stones. I got the silver.

The Rolling Stones – Let It Bleed (1969)
Track Listing
01 00:00 “Gimme Shelter”
02 04:29 “Love in Vain”
03 08:47 “Country Honk”
04 11:54 “Live with Me”
05 15:26 “Let It Bleed”
06 20:52 “Midnight Rambler”
07 27:44 “You Got the Silver”
08 30:34 “Monkey Man”
09 34:43 “You Can’t Always Get What You Want”

Prima di quattro anni fa non volevo crederci, ma ho dovuto convincermene, il clima anglosassone rischia seriamente di minacciare gli equilibri del proprio sistema nervoso e immalinconire come niente, forse neanche un pezzo di Rory Gallagher o Nick Drake.
Riflettevo su cosa è rimasto di idealmente democratico fra gli uomini, intendo uguale per tutti, che vale per tutti, e ho considerato finora un paio di risposte, certo opinabili:
-la vita, la morte
-le malattie
-Il lunedì dopo la domenica (il calendario)
-gli agenti atmosferici
nel caso di Inghilterra, Scozia e Irlanda, la pioggia, che pioggia tutti, tutti i giorni, a giorni alterni, quando gli pare e senza distinzioni. Che tu abbia un ombrello o non ce l’abbia. Che tu sia ricco o tu sia povero, sposato o single, del cancro o dell’ariete, gallo, pollastrella o cinghiale, superstizioso, protestante, musulmano, un pusher giamaicano, una drag queen, un portinaio, una massaggiatrice tailandese, un giurato. Soprattutto unisce, la pioggia unisce e accomuna. Dentro casa, le caffetterie, gli hotel, le cabine telefoniche, i pub, i club. Sotto le tettorie, le portinerie, gli archi, le insegne, sotto le coperte. Certi giorni che prende a grandinare d’improvviso e d’improvviso pare gocciare in un formicaio è tutto un corri corri sotto la tettoia più vicina, un ammassarsi, accozzarsi, appallottolarsi di materiale umano fradicio di pioggia e col fiatone. Non parla nessuno, ma tutti sanno a cosa sta pensando ognuno, damned rain.

Love is Mick Jagger begging for Love in this heartbreaking tune by Rolling Stones,1978
taken from the album Some Girls

Black Coffee

Notte stata di stelle cadenti,dentro la mia stanza (appena due di quelle che ho attaccate al soffitto,venute giù nel letto,a castello-il mio).How romantic.
Domenica di sole sorprendentemente a picco,sorprendentemente caldo,su Londra; domenica di barbecues in giardino,di bambini a giocare nei parchi,di cotolette umane sdraiate al sole,di turisti in processione per le vie del centro,di pic nic nel prato, di chitarre in allegretto.
Domenica è thumbs up,me ne piace il mood e l’atmosfera molleggiante.E’ uno di quei giorni,domenica, che vorresti fosse sempre domenica,andante,senza aspettative,senza fretta,a cinquanta all’ora lungo quelle stradine di campagna fiancheggiate dall’ombra degli alberi,a finestrino aperto,che si va a godersi la frescura della pineta,la lena delle cicale di sottofondo il traffico della natura a scorrimento lento.
Domenica di Humble Pie e Black Coffee a colazione-here
Black coffee is my name
Black coffee is not a thing
Black coffee,freshly ground and fully packed
Black coffee,that’s what Steve Marriott said

Getting High and Blues PlayList

Nate Williams - "Chasing The Blues with Hand Drawn Lettering"
  1. Jeff Healey – Nice Problem To Have
  2. John Lee Hooker and Miles Davis – Bank Robbery
  3. Nina Simone – Blues for Mama
  4. The Apryl Fool – Another Time
  5. Humble Pie-I Can’t Stand The Rain
  6. Mike Bloomfield-Season of the Witch
  7. Rory Gallagher – Lonesome Highway
  8. John Mayall and The Blues Breakers- All Your Love
  9. Robin Trower – Day Dream
  10. Savoy Brown – I’m Tired
(Ballyshannon,County Donegal,Ireland 2 March 1948–London,UK,14 June 1995)

Rory Gallagher | The Official Website.

Blog su WordPress.com.

Su ↑