Shout out al mio vicino di pianerottolo che in corso alle sue esercitazioni si diverte a intervallare la sonata per pianoforte no. 17 di Beethoven, a Viva Topolino. I notturni di Chopin a Basta un po’ di zucchero (e la pillola va giù)
Suonami Kapustin, caro Gigi. Solleticami il cuore