Sono abbastanza sicura di avere già postato questo video e dell’emozione, fortissima, provata tanto allora quanto adesso che riascolto il pezzo

Roy Hargrove Quintet