Dicesi mal d’amore e per curarlo occorrono soltanto poche gocce di atarassia diluite in un bicchiere di assenzio da consumarsi preferibilmente tutte le mattine a stomaco vuoto. Fino all’auspicata guarigione.