Sarajevo, Bosnia and Herzegovina, 1995, by Tom Stoddart

Ho qui una copia del The Sunday Times Magazine, uscita ieri in allegato al Sunday Times, questa settimana particolarmente interessante non solo per la copertina, che vede questa foto di Inna Shevchenko, co-fondatrice del movimento femminista ucraino Femen, ritratta in topless, pugno destro tirato in alto e il titolo “We Came, We stripped, We conquered. Feminists open up a bold new front”, di rimando a un succoso articolo, a pag.16, circa le rappresaglie anti-maschilismo/anti-patriarcato portate avanti dal movimento, in Ucraina e nel resto del mondo; non solo per una meravigliosa raccolta di immagini drammatiche che testimoniano e ricordano gli orrori della guerra in Bosnia, in onda nei nostri televisori vent’anni fa; un articolo scientifico circa la scoperta di nuovi pianeti inesplorati che, come il nostro, potrebbero essere abitati e soprattutto rappresentare una possibilità al cosmismo; il progetto di una nuova esposizione al London Film Museum patrocinata dall’agenzia Magnum, che per l’occasione ha aperto gli archivi e dato modo agli organizzatori di mettere insieme un discreto numero di foto scattate a Hollywood tra gli anni ’50 e ’60; un elogio alla produzione narrativa di Stephen King, e uno a Picasso, cui raccolta di disegni erotici è in mostra al British Museum fino all’estate prossima; ma soprattutto per la consueta rubrica di Ozzy Osbourne, ex leader dei Black Sabbath, che ieri dà il meglio di sè e alla domanda di un lettore, Martin, di Gateshead
Apparently, a Chinese entrepreneur is selling ‘organic green tea’ made from panda poop for £126 per cup. Is this stuff really good for you?
risponde:
It ain’t actually made from panda shit. They use the poo to fertilize the tea plants. Pandas eat nothing but bamboo, and most nutrients pass right through ‘em. So it ain’t totally crazy. Apart from the price.
Vorrà Ozzy prendere in considerazione anche la mia, di domanda, stamattina spedita by email all’indirizzo della sua rubrica:
Dear Dr.Ozzy,
several months ago I happened to read about a German restaurant willing to serve human meat as gourmet meals. Since I am sulphites intolerant, which drink shall I order to enjoy it best?
Thanks ahead
Laura
, London
Lo saprò soltanto domenica prossima.

Annunci