Masahisa Fukase

Risale al 2004 una collezione di polaroid d’autore,The Polaroid Book,edita da Taschen (http://www.taschen.com/) e curata da Barbara Hitchcock,pomeriggio trovata da Foyle (http://www.foyles.co.uk/) in cambio di una manciata di pounds; sebbene le fotocamere digitali stiano di gran lunga soppiantando quelle a pellicola,trovo nostalgica la polaroid e niente in grado di eguagliare la spontaneità e il magico potere evocativo delle istantanee.
Interessante,a mio parere,la fotografia di Masahisa Fukase,fotografo giapponese cui prima pubblicazione-Kill the Pigs- risale al 1961; una successiva del 1986,Karasu( Corvo) verrà nominata dal British Journal of Photography (http://www.bjp-online.com/) come la migliore mai edita dal 1986 al 2009 (Nan Goldin seconda in classifica)
La carriera di Fukase verrà interrota nel 1992 a causa di un incidente che lo costringerà in coma fino al 2010.
Qui di seguito un articolo del The Guardian
Masahisa Fukase’s Ravens: the best photobook of the past 25 years? | Art and design | guardian.co.uk.
Sotto alcune delle polaroid,presentate nel libro,che mi hanno impressionato maggiormente

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci